Ort: Serfaus

Tutto quello che c’è da sapere sulle vacanze sciistiche con i bambini

------

Chi l’ha detto che con l’arrivo dei figli non si può più sciare? Se amate la montagna, la neve e gli sport invernali in Tirolo troverete la giusta soluzione per far divertire tutta la famiglia. Scuole di sci all’avanguardia, centri ludici sulla neve e tante alternative anche per i più piccini. Scopriamo insieme a Dani tutte le informazioni necessarie per pianificare una vacanza sugli sci per tutta la famiglia.

Ospite

Questo articolo è stato scritto da un autore che abbiamo ospitato.... Sull’autore

Per i bambini la neve è un gioco continuo e a partire dai 4 anni sono già pronti ad affrontare le piste e a scoprire tutti i segreti dello sci! Provare per credere!

Qual è la località ideale per organizzare una vacanza sugli sci con bambini al seguito?

Il Tirolo è una regione meravigliosa e con i suoi 3400 km di piste c’è solo l’imbarazzo della scelta. Le località più attrezzate per accogliere i bimbi sulla neve sono elencate qui: http://www.tirolo.com/comprensori-sciistici-per-famiglie. In ognuno di questi luoghi trovate un Kinderand dove i piccoli oltre a sciare, possono giocare e divertirsi con altri coetanei.

Tutti in pista! Ma a partire da che età?

I bambini imparano molto in fretta a sciare. Già a partire dai 4 anni la maggior parte di loro si diverte tantissimo a scendere “a bomba”con gli sci ai piedi. Se poi c’è un bravo insegnante tutto è ancora più divertente.

Beste Betreuung in Fiss-Ladis in Bertas Kinderland

L’animazione al Bertas Kinderland die Fiss-Ladis è fantastica

 

Troppo presto per andare in pista?

Alcuni bambini non si sentono pronti e preferiscono stare tra le braccia della mamma. In questi casi è meglio riprovare il giorno dopo o rimandare tutto all’anno successivo. Di cose divertenti da fare ce ne sono comunque tantissime: discesa in slittino, gita in slitta trainata dai cavalli, giochi su ghiaccio ed avventurose passeggiate nei boschi innevati. E così anche mamma e papà scoprono nuove attrazioni al di fuori della pista.

Cosa offrono le scuole di sci in Tirolo?

La maggior parte delle scuole di sci offre personale altamente qualificato specializzato nell’insegnamento ai bambini e spesso in possesso di diploma di pedagogia. E se il gruppo non è grande la formula è perfetta. Il maestro di sci ha tutto il tempo di correggere posture, mostrare la tecnica corretta e far divertire i ragazzi sulla neve e sugli sci.

I bambini che hanno già avuto esperienze di asilo sono ovviamente avvantaggiati perché già abituati a socializzare e stare in gruppo, anche con persone nuove.

Se le premesse sono giuste il successo è assicurato! Attività fisica e giochi sulla neve piacciono ad ogni bambino e a fine giornata ecco che abbiamo 3 nuovi amichetti per il resto della settimana!

Ma attenzione: sciare è molto impegnativo e se i ragazzi hanno fatto scuola per 3-4 ore è meglio non esagerare riportandoli in pista nel pomeriggio.

Kinderskigruppe im Pitztal, Skigebiet Hochzeiger

Scuolasci per bambini nel Pitztal, località sciistica Hochzeiger

Qual’è l’abbigliamento ideale?

Le piste da sci vanno affrontate con il giusto abbigliamento. E tra le cose più importanti vanno sicuramente menzionati i guanti. Negli ultimi anni ho assistito spesso a questa scena: mio figlio che mangia la neve fresca e lecca il guanto fino a farlo diventare completamente bagnato. Quindi fidatevi: scegliete guanti di qualità caldi e ben imbottiti.

Un buon abbigliamento garantisce il successo della giornata e anche sulla neve vale l’utile consiglio del vestirsi a cipolla. Personalmente suggerisco biancheria intima di lana Merino. Isola perfettamente dal freddo, scalda ottimamente e tiene lontana l’umidità.

Tuta da sci intera? La sconsiglio. Se i bambini devono andare in bagno le maniche strusciano a terra, cosa sicuramente poco igienica. Molto meglio giaccca e pantalone che i bambini riescono a metter e togliere senza difficoltà anche da soli.

Sci, scarponi e casco. Che faccio li affitto?

Per chi non abita in montagna e riesce a sciare solo in vacanza consiglio vivamente di affittare l’attrezzatura. E’ molto più economico e consente di avere sempre gli sci al top. Ormai ogni centro e negozio sportivo è organizzato in tal senso. I bambini crescono così velocemente che si dovrebbe cambiare scarpone ogni anno. In questo modo invece i bambini hanno sempre scarponi comodi e se qualcosa non dovesse andare si fa in fretta a cambiare. Le formule sono davvero tante: affitto per 1, 2 o più giorni oppure per poche ore al giorno. Insomma il risparmio e la qualità sono garantiti.

Take Off - Snow & Fun Center Skiverleih in Serfaus

Take Off – Snow & Fun Center affitto sci a Serfaus

Se poi non avete voglia di portare avanti e indietro tutto l’attrezzatura in Tirolo trovate comodi Ski-Depot, dei depositi dove lasciare tutto per la notte. Vi assicuro che è una gran cosa risalire gli impianti senza impacci e trovare gli scarponi caldi in cima alla montagna. Fateci un pensierino.

Il casco è fondamentale e deve sempre calzare a pennello. Quando lo comprate o affittate fatevi aiutare dal personale addetto. Ottimo anche l’uso di occhiali da sole visto che la neve abbaglia molto.

Non dimenticare: una buona crema solare e quando fa molto freddo una crema grassa protettiva perché si sa la sciarpa non sta mai ferma al suoproprio posto.

Niente pista da sci? Ecco un valido programma alternativo

Il bambino non vuole proprio saperne di frequentare la scuola di sci? Non c’è problema. Esistono veramente tanti programmi alternativi divertenti per tutta la famiglia. Provate con una discesa in slittino, pattinaggio su ghiaccio, snowtubing, un centro termale con area tematica per i bambini, oppure con l’Alpine Coaster, l’ottovolante invernale.

E se i genitori vogliono trascorrere qualche giornata sulle piste perfettamente innevate i centri sciistici tirolesi offrono spesso un servizio di asilo/animazione dove i bambini posso divertirsi con altri coetanei.

Abseits der Skipisten im Pitztal

Al di fuori delle piste nel Pitztal

Cosa è ancora importante sapere per organizzare un’ottima vacanza invernale in Tirolo?

Arrivo: la maggior parte delle località sciistiche è comodamente raggiungibile in treno. Qui trovate maggiori informazioni: Zug (Treno). Gli impianti sciistici poi sono sempre collegati perfettamente con gli autobus e le navette.

Chi viaggia in macchina deve ricordarsi di portare gomme da neve e può sfruttare le due ruote per fare gite e visitare luoghi interessanti nelle vicinanze.

Per i viaggi lunghi abbiamo preparato un file per gli ospiti più piccoli. Una valigia di cose divertenti da colorare per pregustare tutto il divertimento che li attenderà in montagna! Malvorlage (Disegno: Cosa metto nella mia valigia).

Nessun commento