E-Bike: suggerimenti per i principianti

Aggiornato il 12.06.2018KlausKlaus

Sempre più sportivi cambiano la loro normale mountain bike con una elettrica perché l’aggiunta di energia allarga immensamente il raggio d’azione. Va tenuto conto però che la tecnica del ciclismo e-bike si differenzia notevolmente dall’andatura con una normale mountain bike. Prima di provare o cambiare vi suggeriamo quindi di prendere confidenza con alcuni punti fondamentali.

Salita:

  • Partire con un cambio basso e mantenere una frequenza di pedale intorno agli 80/90 RPM
  • Pedalare da seduti, altrimenti il motore lavora in maniera irregolare: l’alzata da sella causa una perdita di potenza del motore.
  • Nei passaggi particolarmente ripidi: scivolare con il bacino il più avanti possibile sulla sella.
  • Abbassare molto le spalle mentre i gomiti si spostano a lato del corpo. Questo evita che la ruota davanti si alzi.

Foto: Manfred Jarisch

Frenate:

  • Provate i freni prima di cominciare il tour.
  • A causa del peso maggiore l’e-bike ha un baricentro più basso. Usando una tecnica di frenata sbagliata la ruota davanti potrebbe bloccarsi o scivolare. Per questo motivo è importante spostare il baricentro del corpo verso l’alto.

La discesa in curva:

  • Abbassare le spalle e spingere la e-bike in curva. Il baricentro rimane centralizzato sopra la bici.
  • E‘ meglio frenare più forte in ingresso e in curva e poi velocizzare di nuovo.
  • In curva non usate o usate poco il freno davanti.
  • Quando entrate in curva cercate subito di guardare già oltre. Questo aiuta la rotazione della parte superiore del corpo.

Foto: Manfred Jarisch

Risparmiare energia:

  • Usare l’e-bike con il livello più basso. Questo aumenta enormemente la durata della vostra batteria.
  • Tenere sempre d’occhio sul display l’autonomia del motore.
  • Durante le pause cercate sempre di ricaricare la batteria.
  • Evitare lo stop-and-go perché consuma troppa energia.
  • Spegnere il motore in discesa e, dove presente, sfruttare la modalità di recupero energia per il motore.

Con bambini:

  • Prevedere delle pause gioco in modo che tutta la famiglia possa godere di una bella gita in montagna.
  • I bambini anche se trasportati con il rimorchio, devono sempre indossare un casco da bici.
  • Se i genitori usano lo stesso modello di batteria: a metà tragitto scambiare la batteria della bicicletta che tira il rimorchio con i bambini con quella del partner, in modo da assicurarvi la stessa autonomia elettrica.

In questo video il grande esperto di e-bike Kurt Exenberger spiega le basi della tecnica sicura per andare con l’e-bike in montagna. (Il video è in lingua inglese ma potete seguire i vari punti descritti sopra)

 

KlausSull’autore »

Nessun commento

In su
giù