Alla scoperta del Tirolo che mangia “Vegan”: Ristoranti & Hotel vegani in Tirolo

15.04.2019RosannaRosanna
Foto: Olive Wilten

Per molti la cucina tirolese è decisamente ricca di carni e prodotti caseari: basta pensare ai canederli allo speck, ai famosi gnochetti al formaggio oppure alla selvaggina. Ma sono sempre più numerosi i ristoranti e gli Hotel che hanno deciso di puntare su ingredienti proveniente dal mondo vegetale. Siamo andati a fare un giro e abbiamo scoperto molti posti deliziosi dove la cucina vegana la fa da protagonista.

Nella città di Innsbruck l’offerta di ristoranti con menu vegano è molto ampia. Il Restaurant Olive, presso la piazza Wiltener Platzl ad esempio, si è specializzato in cucina vegetariana e vegana. Molto convincente il menu settimanale a pranzo, che cambia regolarmente con creazioni originali.

Il risotto alla barbabietola rossa con salsa verde, ananas alla griglia e anacardi grigliati è un piacere non solo per gli occhi. Foto: Olive

Piccolo ma molto piacevole anche il ristorante Oscar kocht a Pradl: il gestore Oscar prepara ottimi manicaretti per massimo 12 persone in quello che è sicuramente il più piccolo ristorante della città. Piatti stagionali, con prodotti freschi e creativi e naturalmente anche vegetariani o vegani. Gli ingredienti sono di provenienza regionale o raccolti direttamente dal suo orto.

Il tortino vegano alle zucchine di Oscar è semplicemente sensazionale. Foto: Carlos Blanchard Nerin

Per un pasto veloce consigliamo anche il D-Werk all’Innrain: chi dice che i vegani debbano rinunciare al piacere di un buon kebab? Il D-Werk offre numerosi piatti a base di verdure e prepara kebab con seitan. Inoltre il locale segue una filosofia rispettosa di Madre Natura: ha rinunciato da tempo a plastica e alluminio e serve tutto in piatti e posate realizzati con materiali riciclabili.

D-Werk offre una serie di piatti vegani come ad esempio le “Bowls” in foto. Foto: D-Werk

Altro ottimo indirizzo per un fresco pranzo vegano è il Manna nella Maria-Theresien-Straße. Ogni giorno avete l’opzione di un menu vegano e sulla carta trovate una grande scelta di specialità vegetariane.

View this post on Instagram

Unser gemütlicher Wintergarten ☺️🌿 #mannainnsbruck #innsbruck #breakfast #brunch #lunch #dayrelax #lowcarb #vegan #vegetarian

A post shared by MANNA INNSBRUCK (@mannainnsbruck) on

Hotel che amano il Vegan

Ma non c’è soltanto Innsbruck: molti ristoranti e alberghi in Tirolo si sono specializzati in cucina vegana/vegetariana oppure offrono un’ampia scelta di piatti adatti ai vegani.

Naturhotel LechLife Tirol presso Wängle

Nel paese tirolese di Wängle presso l’Hotel Naturhotel Lechlife vige un motto: “Respect life, respect yourself”. Qui non trovate solo cucina vegana, ma anche bevande e vini e persino i cosmetici nelle singole camere dell’Hotel sono vegani. Completano l’offerta corsi di cucina vegana, Ayurveda, Yoga e corsi di digiuno.

Holzleiten Bio Wellness Hotel, Mieminger Plateau

Presso il pittoresco altipiano chiamato Mieminger Plateau troviamo il Biohotel Holzleiten**** che punta tutto sui prodotti biologici. E non solo per quanto riguarda cibo e bevande, ma anche per massaggi, articoli per la cosmesi del corpo e persino i prodotti per la pulizia. In cucina ci tengono moltissimo a realizzare piatti preparati con cura e con prodotti freschi. Nascono così ricette creative e bilanciate con deliziose opzioni vegane.

Foto: Biohotel Holzleiten

Biohotel Schweitzer, Mieminger Plateau

Anche l’Hotel Biohotel Schweitzer*** si trova sull’assolato alti-piano Mieminger Plateau e da più di 20 anni è una vera e propria istituzione in zona: la struttura infatti è stata il primo Biohotel controllato d’Europa e oggi rappresenta un luogo di relax e pace. Fulcro della casa è il forte legame con la Natura che si sente anche in cucina: la Senior Chef Maria Schweitzer si è specializzata in cucina vegana, vegetariana e cibo dietetico e ha guadagnato una “Grüne Haube“ (un “cappello verde”), un premio austriaco sinonimo di cibo bio, stagionale, fresco e rispettoso dell’ambiente. Oggi lo Chef Marko Köller porta avanti il suo lavoro culinario.

Foto: Biohotel Schweitzer

Biohotel Stillebach, St. Leonhard im Pitztal

Nell’idilliaca vallata del Pitztal, incastonato tra le imponenti montagne tirolesi, si trova il Biohotel Stillebach***. Qui il rispetto per la Natura e l’essere umano è scritto a grandi lettere: tutti i prodotti sono biologici al 100% e ovviamente la cucina serve anche piatti vegani.

View this post on Instagram

Amazing vegan lunch @biohotels @pitztal in Stillebach – Pumpkin dumplings with fresh vegetables 😍💚🌱🍽🇦🇹 so delicious #vegan#veganisation#veganfood#biohotelstillebach#veganlife#vegangirl#veganlifestyle#noanimal#veganfoodporn#govegan#plantbased#plantpower#tasty#whatveganseat#veganism#veganfoodlove#veganfoodlover#nomeat#plantbasedvegan#veganfoodshare#plantbasedfood#veganpower#vegansofinstagram#vegansofig#veganwerdenwaslosdigga#voi#vgnpwr

A post shared by Maria (@mariahuenecke) on

Biohotel Grafenast, Pill presso Schwaz

Il Biohotel Grafenast*** presso Pill è stato riconosciuto da GEO Saison come uno dei migliori Ecohotels d’Europa. Ogni camera è unica, arredata con amore e garantita libera da elettrosmog e radiazioni terrestri nocive. La natura fa da padrona, anche in cucina. Le pietanze sono tutte stagionali e rigorosamente bio tanto da far vincere alla struttura il cappello verde „Grüne Haube“ con ottimi piatti vegani.

La cotoletta di ravanello è uno dei speciali piatti vegani presso il Ristorante del Biohotels Grafenast. Foto: Biohotel Grafenast

Bio-Landhaus Seethaler, Thiersee

Situato in una posizione fiabesca vicino al lago Thiersee presso Kufstein, il Bio-Landhaus Seethaler punta tutto sulla natura al 100%. Gli ingredienti provengono solo da colture biologiche, senza OGM e pesticidi. La cucina è stagionale e su richiesta vegana e vegetariana.

Presso il ristorante del Bio-Landhaus Seethaler gli ospiti vengono viziati con specialità vegane. Foto: Bio-Landhaus Seethal

Struttura vegana “5-Elemente-Gasthof Kulturhaus Klanggestalt”, presso Iselsberg-Stronach, nell’Osttirol

Presso Iselsberg-Stronach, immerso tra prati e boschi, si trova il Gasthof 5-Elemente-Gasthof Kulturhaus Klanggestalt con il vegano Gasthof Ederplan. La struttura mette a disposizione 10 camere moderne realizzate secondo i principi dei 5 elementi della medicina tradizionale cinese (TCM). In cucina gli ospiti vengono coccolati con una ricca offerta di pietanze vegane: a colazione è disponibile un grande buffet vegano, privo di glutine e lattosio e ogni sera viene servito un menu vegano di 2 o 3 portate. Inoltre, chi soggiorna presso la struttura, ha a disposizione prodotti vegani. Per finire è possibile partecipare a corsi di cucina vegana e interessanti seminari.

View this post on Instagram

#vegan #frühstück #tofurührei #tcm #glutenfrei

A post shared by Veganer Gasthof zum Ederplan (@veganer_gasthof_zum_ederplan) on

Rosanna

Rosanna Battisti ama viaggiare… e ritornare, specialmente d’inverno quando sente il richiamo delle piste da sci.

Sull’autore »

Nessun commento

In su
giù